Dissesto Speranze e Calcolatrici

11.09.2012 13:43

La nostra città sta diventando lo zimbello del mondo e si sta “autocandidando” come seconda città della provincia ad essere commissariata.

Continuiamo ad avere notizie di “messe in vendita” di immobili pubblici per “sanare il bilancio”; ora  dico, quando degli imprenditori sentono puzza di cadavere finanziario, le proprietà dello stesso sono praticamente “a prezzo stracciato” in quanto il potere contrattuale del venditore è tendente a ZERO. Conoscendo lo spessore imprenditoriale degli operatori del settore immobiliare ed edilizio mi sembra alquanto sciocco pagare il bene di un ente in difficoltà al prezzo giusto, quando si sa che per togliessi dalla “cacca” deve assolutamente alienarlo. Ma queste sono elementari logiche di mercato dalle quali si evince che i numeri messi a bilancio sono tali solo ed esclusivamente per “fare quadrare i conti” . Forse il Sindaco e Galuppo credono che a questo mondo ci sia ancora la “Fatina buona” o il “topolino dei denti” o, peggio ancora “Babbo Natale”, Noi invece crediamo che una cordata di acquirenti faccia di tutto per ribassare al massimo le aste per acquisire e spartirsi dei beni per un “tozzo di pane” e sostanzialmente non c’è niente di male perché ognuno fa il proprio mestiere.

L’imprenditore pensa al reddito e il Sindaco pensa alla cosa pubblica…………………. Qualcosa non torna, pensare alla cosa pubblica non è propriamente “SVENDERLA PER FARE CASSA”………Vedremo !!!!!!!!!!!

In effetti qualche segnale di dissesto e di poca cognizione amministrativa lo vediamo, come per esempio i prezzi per le mense e il ritiro dei cani smarriti diventato “per appalto” oneroso.

Francamente elencare le nefandezze di questa compagine amministrativa “ALLA BRANCALEONE” Sta diventando imbarazzante come sparare sull’ambulanza.

Ci conforta però l’affermazione di Galuppo “Con l’Imu è tutto sotto controllo”, speriamo che oltre al posto lo stesso non abbia ereditato anche la calcolatrice della Carniglia che a nostro modesto modo di vedere le cose gli è stata regalata da MADOFF.